Vademecum del trader consapevole pt#11-20

Ieri ho cenato con 2 amici trader e al di là delle chiacchiere sempre piacevoli, mi è piaciuto il giusto uso del pessimismo.

Come dicono i trader di vecchia data, i discorsi seri tra trader riguardano perdite, drawdown, stop loss, problemi, analisi pessimistiche. Lascia il vacuo ottimismo ai fenomeni di Facebook e guardiamo in faccia alla realtà: fare i trader è difficile e, da un certo punto di vista, logorante.


Il Vademecum è qualcosa che dovresti stampare e leggere ogni 6-7 millisecondi, giusto per non scordare le cose essenziali.


Prima di dare la colpa agli HFT, alle mani forti, a Soros, al lupo di Cappuccetto Rosso, chiediti se sai veramente tradare.

Ex-post è tutto facile.

Senza impegno non otterrai mai nulla.

I retail non sono tuoi nemici.

Un trade profittevole fatto in discrezionale non vale granché.

Ciò che è replicabile ha un valore doppio.

Vincere spesso non vuol dire affatto guadagnare.

I retail sono meno del 10 % del mercato (e dentro è compreso chi trada 200 lotti di ES, quindi fatti due domande).

Il peggior drawdown deve ancora arrivare.

Lavora come se domani ci fosse il cigno nero.


Nessuno al mondo nella storia del mondo ha chiuso in positivo tutte le settimane dell'anno. Si contano sulle dita di una mano quelli che hanno chiuso in positivo tutti gli anni; perché tu vuoi guadagnare ogni giorno?




Non so se hai capito la portata di queste affermazioni.

Ritengo sia necessario NON spiegarle o approfondirle proprio perché il loro scopo è arrivare solo quando sarai pronto a capirle.



0 visualizzazioni

© 2019 by Francesco Buzzi | info@buztrading.com

  • Black Icon YouTube
  • Black Icon Instagram
  • Black Twitter Icon
  • Black Facebook Icon

P.IVA 10908790966  - Cod. Fiscale BZZFNC90L23F205C

Complete details for Facebook’s legal terms are are available at: https://www.facebook.com/legal/terms

All Facebook policies are available at: https://www.facebook.com/policies/

This site is not part of the Facebook website or Facebook Inc. Additionally, this site is NOT endorsed by Facebook in any way. FACEBOOK is a trademark of FACEBOOK, Inc.

DISCLAIMER

Il trading espone a rischi sostanziali di perdite, anche di tutto il capitale. Non si dovrebbe mai investire del capitale che non ci si può permettere di perdere. Le performance passate non sono indicative di performance future.

Il materiale presente non può essere inteso come una sollecitazione all’investimento di qualsiasi tipo. Tutto il materiale fornito da BuzTrading è originale e con la presente si accetta di farne un uso esclusivamente personale e di non divulgarlo.